Carciofi alla romana ( al vapore )

Questa sera dopo tanto tempo, vi propongo una ricettina facile ma da un risultato davvero ottimo.
Qualche giorno fà il mio amico del negozio di ortofrutta mi ha consigliato dei carciofi freschi.

Non ho resistito. Prima di comprati avevo già in mente come cucinarli.

Come?         A VAPORE!

Naturalmente con il nostro amato Bimby.

Tutti sanno quanto è bello, quanto è comodo cucinare con il Bimby ma pochi sanno che il Bimby cuoce anche a Vapore.
   
I vantaggi della cottura a vapore sono tanti ma il principale è quello che riesce a preservare le vitamine ed i minerali presenti nell'alimento. Si consiglia vivamente la cottura a vapore per le verdure, il pesce, le patate, meno per la carne rossa, in quanto quest'ultima è preferibile la cottura a Grill.

(Per la cottura a vapore si può utilizzare sia il Varoma, il quale non serve per scolare la pasta! Per info dettagliate
Clicca qui! , sia il cestello, il quale non serve solo per filtrare il succo di agrumi).




Ingredienti:

 - 4 carciofi non troppo grandi
- 1 limone
- 1 mazzetto di prezzemolo le foglioline lavate ed asciugate
- 1 spicchio di aglio
- 1 pizzico di sale
- 40 g di olio extravergine di oliva
- 100 g di vino bianco secco
- 300 g di acqua
- mezzo dado per brodo vegetale (dose per 0,5 l)


Preparazione:
- Pulire bene i carciofi togliendo le foglie più dure, togliere il fieno interno, lasciando le teste dei carciofi intere, tagliare il gambo (lasciando il picciolo). Mettere i carciofi a bagno in una ciotola con acqua e succo di limone (tenendone da parte un cucchiaio), perchè non anneriscano, aggiungere anche le scorze del limone spremuto.
- Mettere nel boccale il prezzemolo e tritare 5 sec vel 8. Trasferire in una ciotola e tenere da parte.
- Senza lavarlo, mettere nel boccale lo spicchio d'aglio, i gambi dei carciofi spellati e a pezzi, il cucchiaio di succo di limone tenuto da parte, 1 pizzico di sale e 20 g di olio,tritare 5 sec vel 4. Riempire il centro dei carciofi con questo composto, schiacciando a fondo.
- Nel boccale mettere il vino, l'acqua, il dado vegetale, posizionare il cestello e mettere i carciofi al suo interno, con i gambi rivolti verso l'alto e cuocere 30 min temperatura Varoma vel 1.
- Irrorare con un filo di olio, cospargere con il prezzemolo rimasto e servire caldi.

Buon appetito.


Se provate le ricette, fatemi sapere come vi è venuto. Grazie!

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari